Richiesta ferie docenti precari - chiarimenti 

 

Logo FLC CGIL

A Palermo si punisce il diritto di critica,
colpita tutta la comunità scolastica

La vicenda dell’Istituto Tecnico “Vittorio Emanuele II” di Palermo, dove una docente è stata oggetto di procedimento disciplinare e relativa sanzione per aver “consentito” agli studenti, in occasione della Giornata della memoria, di evidenziare analogie tra le leggi razziali del 1938 e l’attuale Decreto sicurezza, è indice di un clima inasprito in cui il diritto di critica viene sistematicamente violato.

Colpisce la solerzia dell’Amministrazione nel procedere contro una docente “colpevole” di aver interpretato il proprio ruolo professionale per promuovere cultura, spirito di iniziativa, pensiero critico e senso civico, secondo il compito che la Costituzione affida alla scuola pubblica.

In un Paese dove si lasciano morire le persone in mare, si sanziona chi salva vite, si escludono dalle mense bambini in condizioni di povertà, soprattutto se stranieri, si introducono grembiulini, telecamere ed altri strumenti di controllo coercitivo, risulta fuori dal coro, quindi evidentemente inaccettabile, la voce di una lavoratrice, docente della scuola dello Stato, che nel suo lavoro mette cuore e testa, impegnandosi in prima linea per educare alla cittadinanza attiva e consapevole, offrendo agli studenti gli strumenti per capire e per cambiare il mondo.

Nell’esprimere la solidarietà alla collega, alla scuola e ai ragazzi, la FLC CGIL Nazionale, unitamente alla FLC e alla CGIL di Palermo, chiede l’intervento del Ministro Bussetti per l’immediato ritiro della sanzione e si impegna a mettere in atto da subito la mobilitazione di tutta la categoria per sollecitare una forte reazione sociale, culturale e politica ai fini di tutelare la libertà di insegnamento e ripristinare gli spazi di democrazia in tutto il Paese, a partire dai luoghi della conoscenza.

Sinopoli: “se decide la Digos la scuola è in pericolo”. Lettera alla professoressa di Palermo.

Cordialmente
FLC CGIL nazionale

In evidenza

Nessuna autonomia differenziata regionale è possibile. L’Intesa tra governo e sindacati la esclude alla radice

Salari uniti d’Europa: l’Europa che vogliamo

Elezioni 26 maggio: utilizzo delle scuole e obblighi del personale

Elezioni 26 maggio: le norme sui permessi

Notizie scuola

Reclutamento personale scolastico: consegnata proposta unitaria

Revisione profili ATA: adeguamento normativo e riconoscimento economico vadano di pari passo

Organici scuola 2019/2020: personale ATA, l’informativa del MIUR

Dirigenti scolastici: confronto al MIUR sulle problematiche della dirigenza e in piazza la protesta contro il DDL concretezza

Concorso dirigenti scolastici: informativa al MIUR sulla prova orale

Aggiornamento GAE: prorogata al 20 maggio la scadenza

Laurea in Scienze della Formazione Primaria: la prova di ammissione si svolgerà il 13 settembre

Concorso straordinario primaria e infanzia: calendari delle prove e notizie dagli Uffici scolastici regionali

PON “Per la Scuola” e richiesta di proroga per realizzazione e chiusura di alcuni progetti: piattaforma GPU attiva dal 20 maggio al 29 giugno

PON “Per la Scuola”: ulteriori chiarimenti sulla chiusura dei progetti su pensiero logico e computazionale

Altre notizie di interesse

Dal 16 al 18 maggio Lecce ospita il Festival Sabir. La CGIL promuove un’occasione per riflettere sul senso della convivenza nel “mare di mezzo”

28 maggio 1974-28 maggio 2019: l’informazione di ieri al tempo delle stragi e di oggi al tempo dei social

A Barbiana per “ritrovare” le parole con cui riprendere un cammino di civiltà

Scegli di esserci: iscriviti alla FLC CGIL

Servizi assicurativi per iscritti e RSU FLC CGIL

Feed Rss sito www.flcgil.it

Vuoi ricevere gratuitamente il Giornale della effelleci? Clicca qui

 

 

 

 

 

ASSEMBLEA APERTA a VICENZA dei sindacati scuola CGIL-CISL-UIL-SNALS-GILDA

 

 

 

Palermo, 24 maggio:
#liberidinsegnare #liberidimparare

Venerdì 24 maggio la FLC CGIL e gli altri sindacati del comparto “Istruzione e Ricerca” sarà impegnata a Palermo in un’assemblea aperta presso l’Istituto Tecnico Industriale “Vittorio Emanuele III” a partire dalle ore 17. Seguirà una fiaccolata alle ore 19.30.

Manifesto | Locandina | Locandina editabile

L’iniziativa nazionale prende spunto da quanto accaduto alla professoressa Rosa Maria Dell’Aria. La docente sta subendo un procedimento disciplinare e relativa sanzione per aver “consentito” agli studenti, in occasione della Giornata della memoria, di evidenziare analogie tra le leggi razziali del 1938 e l’attuale Decreto sicurezza.
Continua a leggere la notizia

Se vuoi far sentire la tua voce in rete, puoi:

  • condividere e ritwittare i nostri contenuti e/o a produrne di tuoi usando gli hashtag #liberidinsegnare e #liberidimparare
  • taggarci o citarci utilizzando @flccgilfanpage per facebook e @FLCCGIL per twitter.

Seguici su facebook e twitter.

Cordialmente
FLC CGIL nazionale

In evidenza

#liberidinsegnare #liberidimparare, intervista a Francesco Sinopoli

Autonomia differenziata: CGIL, dal 21 al 24 maggio campagna “Prima i diritti uguali per tutti”

Su reclutamento e precariato servono subito risposte concrete

Primo incontro al MIUR in vista del rinnovo del CCNL

Notizie scuola

Studenti e docenti: “Continueremo a mobilitarci per la professoressa Dell’Aria fino al ritiro della sanzione, per la libertà d’insegnamento e per il diritto di critica”

42.050 posti liberati da pensionamenti ordinari e da quota 100

Pensioni: scuola e AFAM, sindacati preoccupati per l’alto numero di domande da gestire

Organici docenti: i sindacati chiedono una proroga per l’inserimento dei dati

Organici ATA: chiesto un tavolo politico al MIUR

MIUR e MEF lasciano le scuole senza fondi per la retribuzione accessoria

Concorso DSGA: disponibile l’allenatore ai quesiti per la prova preselettiva

Concorso DSGA: pubblicata la banca dati dei quesiti per la prova preselettiva

Rendicontazione sociale 2019 e rapporto di autovalutazione per il triennio 2019-2022. Incontro di informativa al Miur

Laurea in Scienze della formazione primaria: 6.789 posti disponibili per l’a.a. 2019/2020

Elezioni RSU 2019 nella Formazione Professionale del Lazio

PON “Per la Scuola” e controlli senza preavviso per i progetti FSE a costi standard: ulteriori chiarimenti

Teacher Pride #iononSorveglioSveglio. La FLC CGIL sostiene l’iniziativa promossa dai docenti del Liceo Anco Marzio di Ostia

Tutte le notizie canale scuola

Altre notizie di interesse

Elezioni 26 maggio 2019: utilizzo delle scuole e obblighi del personale

28 maggio 1974-28 maggio 2019: l’informazione di ieri al tempo delle stragi e di oggi al tempo dei social

Scegli di esserci: iscriviti alla FLC CGIL

Servizi assicurativi per iscritti e RSU FLC CGIL

Feed Rss sito www.flcgil.it

Vuoi ricevere gratuitamente il Giornale della effelleci? Clicca qui

Campagna FLC CGIL Saperi uniti d’Europa, l’Europa che vogliamo

INFORMATIVA N. 441 21 maggio 2019 Permessi elettorali

 

 

Lavoratori che si recano a votare in un comune diverso da quello ove prestano servizio

  • Non è previsto alcun permesso specifico per recarsi a votare in un comune diverso da quello sede di servizio, a meno che il dipendente non risulti trasferito nell’approssimarsi dell’elezione o del referendum e, pur avendo provveduto entro il termine prescritto di 20 giorni a chiedere il trasferimento di residenza, non abbia ottenuto in tempo l’iscrizione nelle liste elettorali nel nuovo comune di servizio.
  • In questo caso i permessi sono retribuiti e sono concessi secondo i seguenti criteri:
  • un giorno per le distanze da 350 a 700 chilometri;
  • due giorni per le distanze oltre i 700 chilometri o per spostamenti da e per le isole.
  • In tutti gli altri casi sussiste il diritto del dipendente a chiedere ed ottenere permessi o ferie per raggiungere il proprio comune di residenza e precisamente:
  • Il personale a tempo indeterminato può usufruire dei permessi retribuiti di cui all’art. 15, comma 2, del CCNL 29.11.2007 (i tre giorni per motivi personali e familiari);
  • il personale docente, se ha esaurito i 3 giorni, può usufruire anche dei 6 giorni di ferie di cui all’art. 13, comma 9.
  • Il personale a tempo determinato può usufruire dei 6 giorni di permesso non retribuito di cui all’art. 19, comma 7, del CCNL 29.11.2007;
  • il personale docente a tempo determinato, se ha esaurito i 6 giorni di permesso, può usufruire anche dei 6 giorni di ferie di cui all’art. 13, comma 9.

 

Per adempiere alle funzioni di componente il seggio elettorale

  • A tutto il personale a tempo indeterminato o a tempo determinato (anche supplente temporaneo) spettano i giorni occorrenti per le operazioni di voto e di scrutinio.
  • Per i giorni festivi o non lavorativi compresi nel periodo di svolgimento delle operazioni elettorali spettano anche riposi compensativi.
  • Il beneficio spetta a tutti i componenti il seggio elettorale: presidente, scrutatore, segretario, rappresentanti di lista o dei promotori del referendum.
  • Poiché l’attività prestata presso i seggi elettorali è equiparata ad attività lavorativa, il dipendente, nei giorni coincidenti con le operazioni elettorali, è esonerato da eventuali obblighi di servizio anche se collocati in orario diverso da quello di impegno ai seggi (es. in servizio al sabato mattina e impegnato al seggio nel pomeriggio: ha diritto di assentarsi per tutta la giornata di sabato).
  • Secondo l’orientamento della Corte Costituzionale, il lavoratore ha diritto al recupero delle giornate festive o non lavorative, destinate alle operazioni elettorali, nel periodo immediatamente successivo alle stesse.

 

Le sedi Snals

Sede di Vicenza: Viale Milano, 37 – tel. 0444 323049

  • orario: Lunedì, Martedì e Giovedì dalle 16,00 alle 19,00

Sede di Bassano del Grappa: via Monte Santo, 14 – tel. 0424 382483

  • orario: Lunedì, Martedì, Giovedì dalle 16,00 alle 18,00

 

Se non riesci a visualizzare correttamente questa newsletter clicca qui.

n. 278 - 21 maggio 2019

 

News

Tavoli tematici, primo incontro al MIUR in vista del rinnovo del CCNL

21.05.2019 09:52
Categoria: Contratti e contrattazione, Contratto rinnovo

In attuazione dell’intesa del 24 aprile 2019 si è svolto ieri, 20 maggio 2019, il primo di una serie di incontri sul prossimo rinnovo del contratto.
In premessa i sindacati hanno richiesto un puntuale impegno al rispetto dell’intesa di palazzo Chigi relativamente al...

Gestione pensionamenti, due richieste di incontro inviate a INPS e MIUR

21.05.2019 09:05
Categoria: Previdenza e quiescenza

Non sono pochi i problemi che stanno interessando la lavorazione delle domande di pensione, problemi accentuati anche per le ulteriori richieste pervenute in applicazione dei nuovi criteri della cosiddetta “quota cento”, sia per il personale della scuola che per quello...

#liberidinsegnare #liberidimparare Iniziativa unitaria dei sindacati scuola CGIL-CISL-UIL-SNALS-GILDA a Palermo il 24 maggio

20.05.2019 17:45
Categoria: Iniziative e manifestazioni

Di seguito il comunicato unitario diffuso dai sindacati Flc CGIL, CISL FSUR, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal e GILDA Unams per annunciare l'indizione di un'iniziativa nazionale che si svolgerà a Palermo venerdì 24 maggio p.v., accompagnata da altre iniziative a carattere locale in...

Gissi: ingiusta e sbagliata la sanzione all'insegnante di Palermo. Favorire confronto e discussione

17.05.2019 17:31
Categoria: Articoli, Comunicati Stampa

Ingiusta e profondamente sbagliata la sanzione inflitta all’insegnante palermitana per il filmato realizzato da alcuni suoi alunni in occasione del giorno della memoria. Una decisione del tutto inopportuna che chiediamo sia immediatamente ritirata. Non è certo con il ricorso a...

Revisione dei profili del personale ATA, riunita la commissione paritetica

16.05.2019 10:50
Categoria: Contratti e contrattazione, Personale ATA

Si è tenuto mercoledì 15 maggio, presso la sede dell’ARAN, il secondo incontro della commissione paritetica per la revisione dei profili del personale ATA prevista dall'art. 34 del CCNL. Al centro dell’incontro un'analisi delle criticità dell’attuale modello di classificazione,...

 

Cliccando sull'immagine puoi accedere alla pagina degli Approfondimenti mensili dell'Agenda CISL Scuola 2018/19.
Per il mese di maggio troverai fra l'altro il testo di Luigina Mortari sulla parola del mese (Spiritualità), le note
di Leonarda Tola sui tanti spunti legati al mese di maggio, i suggerimenti di lettura di Mario Bertin, l'invito all'ascolto di un brano musicale a cura di Francesco Ottonello, il link per il film di maggio di Giovanni Panozzo "Si va tutti insieme", poesie e filastrocche di Giovanni Gasparini e Lorenzo Gobbi. Come di consueto, un richiamo delle principali ricorrenze del mese con spunti utilizzabili per la didattica.

MAGGIO 2019

 
 

Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione

Appello di sindacati e associazioni

FIRMA ANCHE TU

 
 

Iniziative in programma

24 maggio - #liberidinsegnare #liberi di imparare

24.05.2019 08:00
 

Iniziativa nazionale dei sindacati scuola a Palermo. ITI “Vittorio Emanuele III”, ore 17

24 maggio - Il middle management nella scuola dopo 20 anni di autonomia

24.05.2019 08:00
 

Convegno promosso dall'Associazione Nazionale Collaboratori Dirigenti Scolastici. Palermo, I.C. "Antonio Ugo"

31 maggio - Autonomia differenziata, quale futuro per istruzione e formazione

31.05.2019 08:01
 

Convegno promosso da CISL Scuola Toscana in collaborazione con IRSEF IRFED. Firenze, Auditorium CISL, ore 15

Cisl Scuola web e social

 

Procedura Centri per l’Impiego personale T.D. – INDICAZIONI OPERATIVE 

 
Iniziativa a VICENZA dei sindacati scuola CGIL-CISL-UIL-SNALS-GILDA
 
ELEZIONI 2019
Domenica 26 maggio 2019, si svolgeranno le elezioni europee per eleggere i membri del Parlamento Europeo e le elezioni comunali in alcuni Comuni in cui è previsto il rinnovo di Amministrazione.

Ritenendo di fare cosa gradita, si trasmette un breve memorandum predisposto dalla CISL Scuola. Nella scheda "Elezioni 2019" allegata, si illustrano le norme che regolano gli istituti dei permessi per il personale che si candida, per chi è  chiamato ad adempiere funzioni presso gli uffici elettorali e per chi debba recarsi a votare in comune diverso da quello di servizio.

Si chiede gentilmente anche la diffusione alle Rsu e al personale dell'Istituto.
 
 
Proposta di revisione dei profili del personale ATA

Proroghe contratti docenti e ATA

INFORMATIVA N. 440

16 maggio 2019

Proroga contratti per supplenza personale docente impegnato per scrutini ed esami

Normativa di riferimento

  • Art. 37 CCNL 29 novembre 2007
  • Nota Miur 17 giugno 2010 prot. n. 5986
  • Nota Miur 17 giugno 2009, prot. n. 9038
  • Nota Miur 10 giugno 2009, prot. n. 8556
  • Nota Miur 11 luglio 2007, prot. n. 14187

 

Supplente temporaneo in servizio fino al termine delle lezioni in sostituzione di docente che rientra dopo il 30 aprile

  • Al supplente, nominato fino al termine delle lezioni, il contratto viene prorogato fino al termine degli scrutini e degli esami (diversi da quelli di maturità) nel caso che il titolare sia rientrato dopo il 30 aprile (o non sia affatto rientrato) e sia rimasto assente per almeno 150 giorni consecutivi (90 per classi terminali). Vedi art. 37 CCNL 29.11.2007.

 

Supplente temporaneo in servizio fino al termine delle lezioni per altre cause

  • Per il personale docente supplente temporaneo, in servizio al termine delle lezioni per altre cause diverse da quelle di cui all’art. 37 CCNL 2007, impegnato per le operazioni di scrutinio e di valutazione finale, viene stipulato un apposito contratto che, per i giorni strettamente necessari, includa il periodo che va dal primo all’ultimo giorno di presenza del docente supplente interessato nelle predette attività di scrutinio e valutazione finale.

 

Supplente temporaneo fino al 30 giugno impegnato negli esami di stato

  • Al supplente temporaneo sino al termine delle attività didattiche impegnato negli esami di stato compete la proroga del relativo contratto o di più contratti di cui sia contemporaneamente destinatario, fino al giorno conclusivo della sessione di esami.

 

Supplente temporaneo fino al termine delle lezioni nominato commissario interno agli esami di stato

  • Al supplente sino al termine delle lezioni nominato commissario interno nella medesima scuola compete l’attribuzione di un nuovo contratto, per un numero di ore pari a quello del contratto precedente, con decorrenza dal giorno della seduta preliminare della commissione e termine nel giorno conclusivo della sessione d’esame.

 

Posizioni da considerare assimilate a quelle del personale estraneo all’Amministrazione

  • Quando la designazione e la partecipazione quale componente di commissione per gli esami di stato riguardano docenti che non rientrano nei casi indicati sopra, tali posizioni sono da considerare assimilate a quelle del personale estraneo all’Amministrazione, cui competono esclusivamente i compensi onnicomprensivi connessi all’espletamento degli esami di stato.

 

Le sedi Snals

Sede di Vicenza: Viale Milano, 37 – tel. 0444 323049

  • orario: Lunedì, Martedì e Giovedì dalle 16,00 alle 19,00

Sede di Bassano del Grappa: via Monte Santo, 14 – tel. 0424 382483

  • orario: Lunedì, Martedì, Giovedì dalle 16,00 alle 18,00

a cura di E. Costa

veneto.vi@snals.it

INFORMATIVA N. 439

16 maggio 2019

Contratti di supplenze personale ATA - Proroghe

Normativa di riferimento

  • Art. 1, comma 7, D.M. 13 dicembre 2000, n. 430
  • Art. 6, comma 4, D.M. 13 dicembre 2000, n. 430
  • Nota MIUR 10 giugno 2009, n. 8556
  • Nota MIUR 9 maggio 2019, n. 21703
  • Nota USR Veneto 16 maggio2019, n. 9864

Proroga contratti fino al termine delle attività didattiche

  • I contratti a tempo determinato fino al termine delle attività didattiche del personale ATA possono essere prorogati secondo quanto previsto dall’art. 1, comma 7, del vigente Regolamento sulle supplenze del personale A.T.A. (D.M. 13 dicembre 2000, n. 430) e dalla nota MIUR 10 giugno 2009, n. 8556 reiterata negli anni successivi e confermata per il corrente anno scolastico con la nota 21703/2019

Proroga contratti personale supplente temporaneo

  • Analoga possibilità di proroga è prevista dall’art. 6, comma 4, del medesimo regolamento, nei confronti del personale A.T.A. supplente temporaneo nel periodo intercorrente tra il termine delle lezioni e la conclusione delle attività didattiche, compresi gli esami, qualora sia acclarata l’impossibilità di assicurare lo svolgimento delle ulteriori attività indispensabili.
  • La proroga potrà essere disposta dal Dirigente Scolastico, con determinazione motivata, per il periodo di effettiva permanenza delle esigenze e per il tempo strettamente necessario.

Motivata richiesta al Dirigente dell’UST

  • La richiesta di proroga ai sensi dell’art. 1, comma 7, del Regolamento va presentata al Dirigente dell’UAT precisando:
  • l’impossibilità di far fronte ai vari adempimenti nei mesi estivi (da indicare sinteticamente: esami di stato, recupero debiti formativi, aggiornamento graduatorie, svolgimento procedure concorsuali, etc.) mediante l’utilizzo del personale A.T.A. in servizio a tempo indeterminato o con nomina di supplenza annuale;
  • il numero di giorni di proroga necessari per assicurare lo svolgimento del servizio/attività.

Situazioni di criticità con riguardo al profilo di Collaboratore scolastico

  • Le criticità che saranno tenute in considerazione dai Dirigenti degli UAT:
    • elevato numero di personale con nomina fino al 30 giugno 2019 (almeno il 50%) rispetto al totale del personale in servizio, unitamente a:
    • elevato numero di personale inidoneo o con ridotte capacità lavorative;
    • elevato numero di personale che usufruisce dei permessi previsti dalla legge 104/92.

Situazioni di criticità con riguardo al profilo di Assistente amministrativo

  • Le criticità che saranno tenute in considerazione dai Dirigenti degli UAT:
    • elevato numero di personale con nomina fino al 30 giugno 2019 rispetto al totale del personale in servizio, unitamente a:
    • elevato numero di personale inidoneo o con ridotte capacità lavorative;
    • elevato numero di personale che usufruisce dei permessi previsti dalla legge 104/92;
    • assenze prolungate del personale anche durante luglio e agosto.
  • Per consentire il corretto funzionamento degli uffici il personale necessario non dovrebbe essere inferiore all’80% del personale in organico.

Restanti profili

  • Per i restanti profili la necessità di proroghe oltre il 30 giugno si potrà configurare solo in casi eccezionali.

Piattaforma ARIS

  • Dal 22 maggio p.v. sarà disponibile nella piattaforma ARIS una apposita funzione per favorire la celere raccolta dei dati e delle informazioni che devono essere forniti dai Dirigenti scolastici a supporto delle richieste.
  • L’UAT fisserà un termine per l’inserimento dei dati ed emanerà una specifica nota per regolare le procedure di richiesta e i tempi di espressione dei nulla osta alle proroghe.

Le sedi Snals

Sede di Vicenza: Viale Milano, 37 – tel. 0444 323049

  • orario: Lunedì, Martedì e Giovedì dalle 16,00 alle 19,00

Sede di Bassano del Grappa: via Monte Santo, 14 – tel. 0424 382483

  • orario: Lunedì, Martedì, Giovedì dalle 16,00 alle 18,00

n. 277 - 15 maggio 2019

 

News

Aggornamento GAE, termine domande prorogato al 20 maggio

15.05.2019 08:36
Categoria: Graduatorie docenti, Personale precario, Reclutamento e Precariato

Con nota 22678 del 14 maggio 2019 il MIUR ha disposto la proroga al 20 maggio del termine per l'invio delle domande di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento per il triennio compreso tra l'a.s. 2019/20 e l'a.s. 2021/22.
La proroga si riferisce esclusivamente...

Elezioni del 26 maggio, memorandum adempimenti e permessi per la scuola

14.05.2019 12:54
Categoria: Assenze e permessi

Nell'approssimarsi della scadenza elettorale del 26 maggio (elezioni europee e amministrative) la CISL Scuola ha predisposto un breve memorandum degli adempimenti che riguardano le scuole nonché delle disposizioni relative alla fruizione di permessi per il personale che...

No alle rilevazioni biometriche per tutti i profili operanti nella scuola, sit in dei DS a Roma in piazza Vidoni il 16 maggio

13.05.2019 11:52
Categoria: Dirigenti scolastici, Iniziative e manifestazioni, Personale ATA

L'accelerazione impressa all'iter di approvazione del ddl "concretezza", che potrebbe a breve andare al voto in Aula e che vede ad oggi respinti gli emendamenti sostenuti dalla CISL Scuola, per cui resta la previsione di controlli biometrici della presenza in servizio...

Nuovo incontro il 16 maggio su reclutamento e precari. Gissi: lavorare tutti per positivo risultato

11.05.2019 17:54
Categoria: Comunicati Stampa, Reclutamento e Precariato

Riprende giovedì 16 maggio il confronto fra MIUR e sindacati su reclutamento e contrasto alla precarietà, già oggetto lunedì scorso del primo dei tavoli tematici previsti per dare attuazione all’intesa di Palazzo Chigi del 24 aprile.
Nell’incontro del 6 maggio, rimasto a...

Richiesta unitaria al Miur di informativa sul concorso a dirigente scolastico

09.05.2019 17:52
Categoria: Dirigenti scolastici, Personale docente

Dalla tarda serata di ieri,  8 maggio, sono finalmente accessibili sul sistema Polis i risultati delle prove scritte del concorso a posti di dirigente scolastico. I primi dati sembrano confermare una certa difformità nel comportamento valutativo delle Commissioni, con...

 

Cliccando sull'immagine puoi accedere alla pagina degli Approfondimenti mensili dell'Agenda CISL Scuola 2018/19.
Per il mese di maggio troverai fra l'altro il testo di Luigina Mortari sulla parola del mese (Spiritualità), le note
di Leonarda Tola sui tanti spunti legati al mese di maggio, i suggerimenti di lettura di Mario Bertin, l'invito all'ascolto di un brano musicale a cura di Francesco Ottonello, il link per il film di maggio di Giovanni Panozzo "Si va tutti insieme", poesie e filastrocche di Giovanni Gasparini e Lorenzo Gobbi. Come di consueto, un richiamo delle principali ricorrenze del mese con spunti utilizzabili per la didattica.

MAGGIO 2019

 
 

Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione

Appello di sindacati e associazioni

FIRMA ANCHE TU

 
 

Iniziative in programma

15 maggio - Riforma scolastica, docenti e insegnamento della religione cattolica

15.05.2019 08:00
 

Seminario formativo a cura di CISL Scuola Emilia Centrale e IRSEF IRFED. Reggio Emilia, sede CISL Scuola.

16 maggio - Adolescenti in crisi, sviluppo normale e segnali di allarme

16.05.2019 08:03
 

Incontro formativo a cura di CISL Scuola Toscana Nord e IRSEF IRFED. Marina di Carrara, Auditorium SS. Annunziata

18 maggio - Seminario DSGA, sessione di Laboratorio/Prova pratica

18.05.2019 08:00
 

Sessione del Seminario formativo a cura di CISL Scuola Padova Rovigo e Veneto e IRSEF IRFED. Rovigo, sede CISL, ore 10

 

 

Logo FLC CGIL

Elezioni 26 maggio: utilizzo delle scuole,
obblighi del personale e permessi

Domenica 26 maggio in tutto il territorio nazionale si svolgono le elezioni per il Parlamento europeo e, contestualmente, in molti comuni anche quelle amministrative, nonché regionali per il Piemonte: l’eventuale turno di ballottaggio tra i candidati-sindaci avverrà, invece domenica 9 giugno. Per saperne di più.

In queste occasioni verranno utilizzate in prevalenza le scuole pubbliche, con le note ripercussioni sulla funzionalità delle autonomie e sullo svolgimento delle attività didattiche.
Sono sempre i sindaci dei diversi comuni che, assumendo poteri prefettizi, definiscono con propria ordinanza l’individuazione degli edifici scolastici per l’insediamento dei vari seggi.
Ovvio che le ricadute organizzative sulla scuola e, quindi, sugli obblighi del personale dipendono caso per caso dal tipo di provvedimento emanato dal sindaco stesso.
Vediamo quali sono le fattispecie più diffuse. Continua a leggere la notizia.

Sul nostro sito, anche la scheda con le principali normative sui permessi elettorali, sia per esercitare il diritto di voto sia per i lavoratori impegnati nelle operazioni elettorali nei seggi. Scarica la scheda sui permessi elettorali.

Cordialmente
FLC CGIL nazionale

In evidenza

Intesa Governo-Miur-Sindacati: rinnovo CCNL, convocati il 20 maggio

Reclutamento personale scolastico: convocato tavolo tematico per il 16 maggio

La CGIL e la FLC CGIL sono inequivocabilmente contro l’autonomia differenziata del governo

Notizie scuola

Personale ATA: emanata la nota MIUR sulle proroghe delle supplenze

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2019/2020: breve resoconto del primo incontro

DDL Formazione docenti e ATA della scuola d’infanzia su manovra di Heimlich: audizione al Senato

Istruzione degli adulti: pubblicata la nota ministeriale sulle iscrizioni a.s. 2019/2020

Licei musicali: il commissario ad acta impone al MIUR di istituire dal 10 maggio la seconda ora di primo strumento nel biennio

Grembiuli a scuola: le disuguaglianze si combattono con una scuola inclusiva e accessibile a tutti

Incontro al Miur sulle relazioni sindacali

Intesa Governo-Miur-Sindacati: tavolo tematico sul reclutamento della scuola

Concorso ordinario docenti scuola primaria e infanzia: il regolamento in Gazzetta Ufficiale

Speciale concorso ordinario docenti primaria e infanzia 2019

Concorso straordinario primaria e infanzia: calendari delle prove e notizie dagli Uffici scolastici regionali

Pubblicata una nuova FAQ sull’aggiornamento delle GAE

Aggiornamento GAE: pubblicate le prime FAQ del MIUR

Anche per l’ARAN la mobilità professionale all’estero è materia di contrattazione

PON “Per la Scuola”: pubblicate le graduatorie provvisorie relative all’avviso sulle competenze di base 2^ edizione

PON “Per la Scuola”: pubblicate le graduatorie provvisorie relative all’avviso sull’educazione all’imprenditorialità

Comportamento antisindacale a Brindisi: confermata la sentenza del Tribunale

Autonomia differenziata e secessione dei diritti: iniziativa a Brindisi il 14 maggio

Scuole siano chiuse a chi incita all’odio razziale e all’intolleranza politica

Rinnovo del contratto, autonomia differenziata e stabilizzazioni: al via le assemblee nelle scuole del Molise

 
 
COMUNICAZIONE SINDACALE SCIOPERO 17 MAGGIO
 
Apertura straordinaria per l'intera giornata di MERCOLEDI' 15 MAGGIO, presso la sede di VICENZA, oltre alla normale apertura di Bassano prevista come di consueto,  il mercoledì dalle 15,30 alle 18,00 .

n. 276 - 9 maggio 2019

 

News

Assurde le rilevazioni biometriche nella scuola. Al Senato prevalga il buon senso

09.05.2019 16:15
Categoria: Comunicati Stampa, Dirigenti scolastici, Personale ATA, Personale docente, Personale educativo

Nella giornata di mercoledì 8 maggio le Commissioni 7° (Istruzione pubblica, beni culturali) e 11° (Lavoro pubblico e privato, previdenza sociale) del Senato hanno espresso parere favorevole al disegno di legge concretezza, respingendo tutti gli emendamenti che erano stati...

Concorsi ordinari infanzia e primaria, pubblicati Regolamento e allegati

09.05.2019 09:12
Categoria: Concorsi, Personale docente, Personale precario, Reclutamento e Precariato, Scuola dell'infanzia, Scuola primaria

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 105 del 7 maggio 2019 il decreto del...

Il sindacato confederale unito contro la regionalizzazione del sistema di istruzione e ricerca

07.05.2019 21:12
Categoria: Autonomia, Documenti dell'Organizzazione

Un sistema di istruzione e ricerca nazionale, non regionalizzato, è la forte richiesta fatta oggi, al termine della “due giorni” che si è tenuta a Matera, su “Europa cultura e lavoro”. I segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Landini, Furlan e Barbagallo,...

Intesa Governo-Sindacati: al via il "tavolo tematico" sul reclutamento

06.05.2019 19:14
Categoria: Personale ATA, Personale docente, Personale precario, Reclutamento e Precariato

Avviato oggi al MIUR il confronto per realizzare nel modo più efficace i punti politici dell’intesa su precariato docenti e valorizzazione ATA. La riunione è stata aggiornata. Il 6 maggio 2019 si è tenuto il tavolo tematico sul reclutamento nella scuola e la tutela del...

Consiglio Generale CISL Scuola: bene l'intesa di Palazzo Chigi, ora massimo impegno la sua piena attuazione

02.05.2019 16:57
Categoria: Documenti dell'Organizzazione

I lavori del Consiglio Generale nazionale della CISL Scuola, che si sono svolti oggi, 2 maggio, a Roma, si sono conclusi con l'approvazione di un documento nel quale, oltre ad esprimere condivisione per la sospensione delle azioni di sciopero a seguito della sottoscrizione...

 

Cliccando sull'immagine puoi accedere alla pagina degli Approfondimenti mensili dell'Agenda CISL Scuola 2018/19.
Per il mese di maggio troverai fra l'altro il testo di Luigina Mortari sulla parola del mese (Spiritualità), le note
di Leonarda Tola sui tanti spunti legati al mese di maggio, i suggerimenti di lettura di Mario Bertin, l'invito all'ascolto di un brano musicale a cura di Francesco Ottonello, il link per il film di maggio di Giovanni Panozzo "Si va tutti insieme", poesie e filastrocche di Giovanni Gasparini e Lorenzo Gobbi. Come di consueto, un richiamo delle principali ricorrenze del mese con spunti utilizzabili per la didattica.

MAGGIO 2019

 
 

Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione

Appello di sindacati e associazioni

FIRMA ANCHE TU

 
 

Iniziative in programma

11 maggio - Attività negoziale e sistema dei controlli nelle Istituzioni Scolastiche

11.05.2019 08:00
 

Seminario formativo a cura di CISL Scuola Padova Rovigo e Veneto e IRSEF IRFED. Rovigo, sede CISL, ore 10

14 maggio - Quale comunità educante?

14.05.2019 08:00
 

Convegno promosso da CISL Scuola Piemonte Orientale e IRSEF IRFED. Verbania Pallanza, Casa dell'Immacolata, ore 10.

15 maggio - Riforma scolastica, docenti e insegnamento della religione cattolica

15.05.2019 08:00
 

Seminario formativo a cura di CISL Scuola Emilia Centrale e IRSEF IRFED. Reggio Emilia, sede CISL Scuola.

16 maggio - Adolescenti in crisi, sviluppo normale e segnali di allarme

16.05.2019 08:03
 

Incontro formativo a cura di CISL Scuola Toscana Nord e IRSEF IRFED. Marina di Carrara, Auditorium SS. Annunziata

18 maggio - Seminario DSGA, sessione di Laboratorio/Prova pratica

18.05.2019 08:00
 

Sessione del Seminario formativo a cura di CISL Scuola Padova Rovigo e Veneto e IRSEF IRFED. Rovigo, sede CISL, ore 10

 

Sciopero 17 maggio - conferma COBAS della Scuola

 

Ripartito il confronto al Ministero con i
tavoli tematici previsti dall’Intesa del 24 aprile

#ATAnews è una rassegna specificatamente dedicata dalla FLC CGIL nazionale al personale ATA. Propone periodicamente un riepilogo correlato alle notizie più significative, pubblicate sul sito nazionale per valorizzare la collocazione dei lavoratori ATA nella vertenza generale sulla professionalità e sul contratto. È un resoconto centrato sulle nostre attività politico-sindacali-legali e sui risultati ottenuti.

In questo numero ci soffermiamo in apertura con un commento sull’Intesa che i sindacati hanno sottoscritto con il Governo il 24 aprile scorso. L’Intesa impegna l’esecutivo in una serie di interventi per valorizzare il sistema nazionale d’istruzione, il lavoro, le retribuzioni del personale del comparto Istruzione e Ricerca.

Scarica il n. 4/2019.
Da affiggere all’albo sindacale di tutti i plessi della scuola ai sensi del vigente contratto di lavoro.

 

Aggiornamento graduatorie ad esaurimento docenti

Scheda Cisl Scuola su Graduatorie ad esaurimento - GAE

Sindacato Generale di Base –SGB Scuola

Viale Marche 93, MILANO Tel. 0249766607 fax 0238249352 www.sindacatosgb.it scuola@sindacatosgb.it

 COMUNICAZIONE SINDACALE SCIOPERO 17 MAGGIO

Si invia in allegato una comunicazione sindacale rivolta a tutto il personale. Si richiede l'affissione all'Albo Sindacale, ai sensi della Legge 300/70 e della restante normativa sul diritto all'informazione dei lavoratori.

 

 

 

DM n. 374-2019 Graduatorie ad esaurimento - Scheda tecnica Federazione UIL Scuola RUA-Vicenza