Logo FLC CGIL

“Decreto agosto”, via libera del Senato
al maxi emendamento

Il Senato ha dato il via libera al maxi emendamento che contiene le modifiche al decreto legge 104/20, il cosiddetto decreto di agosto, apportate in sede di conversione.
Tra le misure positive approvate l’eliminazione del licenziamento per l’organico COVID in caso di nuovo lockdown, risorse per l’edilizia scolastica, tutele per i lavoratori fragili. Negativa la messa in discussione degli incarichi sui posti di Dsga. Il testo ora alla Camera.

Continua a leggere la notizia.

Iscriviti alla FLC CGIL

In evidenza

Scuola: confermate le modalità sull’uso delle mascherine

14 ottobre: una giornata di mobilitazione dei precari della scuola

Scuola: nessun licenziamento in caso di nuovo lockdown per le supplenze dell’organico COVID

Fridays For Future: FLC CGIL aderisce e sostiene le mobilitazioni di venerdì 9 ottobre

Conoscenda 2021: gli infiniti volti della natura

Coronavirus COVID-19: ultimi aggiornamenti

Notizie scuola

Elezione organi collegiali a.s. 2020/2021: le indicazioni del MI

Assistenti amministrativi facenti funzione DSGA: il Governo non rispetta gli impegni presi e i contratti

Personale ATA ex LSU: il MI invia lo schema di contratto per le 18 ore aggiuntive

Organico di emergenza COVID: i fondi non sono sufficienti a coprire tutte le spese

Sistema Nazionale di Valutazione (SNV): indicazioni operative per l’aggiornamento dei documenti strategici delle istituzioni scolastiche

Invalsi: si comincia a marzo 2021

“Didattica a distanza, cosa ne pensano i docenti”: martedì 13 ottobre, presentazione dei dati di un’inchiesta

Didattica Digitale Integrata: le FAQ della FLC CGIL

Scuole dell’infanzia a.s. 2020/2021: le FAQ della FLC CGIL

Programma annuale 2021: comunicazione alle scuole

Dalla Ministra Azzolina solo risposte generiche e una forte sottovalutazione delle reali difficoltà in cui si stanno dibattendo le scuole

Un protocollo pedagogico per il ritorno a scuola

Scuole italiane all’estero: richiesto incontro unitario per discutere della sicurezza e del reclutamento

Stato delle tutele per lavoratori fragili nei settori privati della conoscenza

Tutte le notizie canale scuola

Notizie precari scuola

#RendiamoStabileilLavoro,14 ottobre iniziative unitarie in tutte le città

Concorso straordinario: lettera dei sindacati del comparto istruzione e ricerca ai gruppi parlamentari

Concorso straordinario e validazione dei punteggi delle GPS: il resoconto dell’incontro al Ministero

Avviare il concorso straordinario in questo momento è un errore: troppi docenti rischiano di essere esclusi dalle prove per la crescita del contagio

Pubblicato l’avviso che dà il via alle prove del concorso straordinario della scuola secondaria

Altre notizie di interesse

Articolo 33 di settembre/ottobre: la ripartenza dopo il lockdown

Per Carla Nespolo

PON e POC “Per la Scuola”: ulteriori proroghe e differimenti per emergenza da COVID 19

PON “Per la Scuola”: risorse per l’acquisto di strumentazione informatica per il personale assunto su organico Covid

Banda ultra larga: il Ministero dello Sviluppo economico vara il “Piano voucher” per le famiglie con ISEE inferiore a 20 mila euro

Banda ultra larga: il Ministero dello Sviluppo economico vara il “Piano Scuola”

Il CAAF CGIL ti è vicino

Scegli di esserci: iscriviti alla FLC CGIL

Servizi assicurativi per iscritti e RSU FLC CGIL

Feed Rss sito www.flcgil.it

Vuoi ricevere gratuitamente il Giornale della effelleci? Clicca qui

L’accelerazione digitale che la Scuola ha vissuto nel 2020 ha messo alla prova tutto il personale docente che si è dovuto confrontare con nuove modalità didattiche. 

DSGA e Personale amministrativo si sono ritrovati a dover modificare repentinamente il proprio modo di lavorare, in molti casi senza un'adeguato supporto formativo che permettesse loro di affrontare serenamente le nuove modalità operative.

Il corso di formazione "Amministrazione digitale" vuole rispondere proprio a questa esigenza formativa e di aggiornamento, andando ad affrontare tutti i temi legati alla digitalizzazione e alla dematerializzazione (programma del corso)

Il corso di formazione, erogato della SINTAB srl ente accreditato dal MIUR, è aperto a tutto il personale dell'istituto senza limitazioni sul numero di partecipanti e può essere acquistato direttamente su piattaforma MEPA.

Il personale dell'istituto potrà iscriversi e frequentare il corso in qualsiasi momento, senza alcuna scadenza

 

Calendario incontri in diretta webinar

27, 29 ottobre e 3, 5 novembre 2020 dalle 15.00 alle 17.00

(il corso sarà reso disponibile anche in modalità asincrona a partire dal 6 novembre 2020)

 

Clicca qui per consultare la scheda del corso "Amministrazione digitale"

Codice MEPA: DAD023 (ricerca in "Codici prodotto")

 

Per consultare l'elenco completo dei corsi di formazione dedicati alle scuole clicca qui

 

Cordiali saluti

SINTAB Srl - Scuolawebinar.it

 

Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui

Testo alternativo

L'utilizzo del SIDI e la sua normativa sono tra le tematiche più importanti da gestire e comprendere per il nostro personale scolastico. Per questo motivo la nostra formatrice Luciana Ciaschini tornerà a trattare questi temi con il corso: La ricostruzione della carriera, la normativa e l'utilizzo del SIDI. 

Le tematiche trattate saranno le seguenti: 

  • La normativa in materia di riconoscimento dei servizi del personale docente
  • La normativa in materia di riconoscimento dei servizi del personale ATA
  • La normativa in materia di riconoscimento dei servizi dei docenti di religione a tempo determinato
  • La normativa in materia di riconoscimento dei servizi nei casi di passaggio di ruolo
  • Utilizzo del SIDI per i riconoscimento dei servizi
  • Utilizzo del SIDI per la definizione della progressione della carriera
  • Cenni sui provvedimenti conseguenti a sentenze

 

Il corso si terrà il 21 ottobre 2020 dalle 9.30 alle 12.00 in diretta web.

 

L'iscrizione include la possibilità di avere accesso per un intero anno:

  • al corso online, da rivedere in qualsiasi momento;
  • alle slide e all'attestato di partecipazione, disponibili al download.

 

Per non perdere l’opportunità di partecipare a questo corso e di interagire live con il relatore, iscriviti subito, i posti sono limitati! Una volta terminati i posti disponibili, sarà possibile assistere alla registrazione.

 

Seminario per RSU TAS della FGU-GILDA

Comunicato SGB SCUOLA

SGB SCUOLA 

Seminario per RSU TAS della FGU-GILDA

Logo FLC CGIL

In piazza il 26 settembre per una
politica che promuova la scuola

Fare di istruzione e formazione temi centrali nelle scelte di investimento, a partire dalla destinazione delle risorse del recovery fund. Rinsaldare l’alleanza tra scuola e società, riconoscere al lavoro nella scuola dignità e giusto valore, anche al fine di rendere più attrattiva la professione del docente, garantire su tutto il territorio nazionale edifici scolastici sicuri e adeguati a una didattica innovativa, rimuovere alla radice le cause di un divario digitale legato a insufficienze nella dotazione di dispositivi e nella rete di connessione, supportare efficacemente le istituzioni scolastiche sotto il profilo dei presìdi igienico sanitari per consentire uno svolgimento in sicurezza delle attività didattiche, evitando il rischio di nuove chiusure.

Queste, insieme alla necessità che si completino nel più breve tempo possibile le nomine del personale docente e ATA - con le dovute garanzie di legittimità e riconoscimento di diritti lavorativi e sindacali - al fine di permettere un funzionamento a pieno regime delle scuole, sono le ragioni che hanno indotto FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal e GILDA Unams a essere presenti a Roma, in piazza del Popolo, sabato 26 settembre, insieme ad altre espressioni associative delle famiglie e del mondo scolastico, alla manifestazione indetta dal comitato “Priorità alla scuola”.

Mentre Governo e Parlamento si apprestano a compiere scelte importanti da cui dipendono le prospettive di rilancio della crescita del Paese, diventa più che mai urgente intervenire sui tanti nodi che attanagliano da anni la scuola italiana, resi ancor più evidenti e intricati dall’emergenza pandemica.  Nodi che restano purtroppo irrisolti in avvio del nuovo anno scolastico, essendosi rivelata del tutto insufficiente l’azione di governo, contrassegnata da incertezze e ritardi anche nella finalizzazione delle risorse stanziate per rafforzare le dotazioni organiche, insieme a una gestione del reclutamento segnata da limiti e contraddizioni evidenti, con grave pregiudizio della stabilità del lavoro.

Non è il momento di ricorrere ad azioni di sciopero in questa fase, nella quale l’impegno si indirizza soprattutto a favorire il ritorno in sicurezza alle attività in presenza. Questa la linea di comportamento seguita in questa circostanza, con la scelta di essere presenti alla manifestazione promuovendo la più larga partecipazione del personale scolastico. È invece il momento di fare scelte coraggiose per combattere disuguaglianze, dispersione, precarietà, destinando parte consistente dei fondi “Next Generation Ue” ai luoghi dove le “prossime generazioni” dovranno crescere e formarsi. Per questo i sindacati saranno in piazza il 26 settembre, dopo aver riunito online il giorno precedente i propri organismi dirigenti. Su questo chiedono che si apra da subito una fase di intenso confronto con l’Amministrazione e il Governo, mentre sollecitano l’avvio dei negoziati per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro scaduto nel 2018. È sulla base di ciò che saranno valutate le ulteriori mobilitazioni sindacali.

Scarica il volantino

Iscriviti alla FLC CGIL

In evidenza

Assemblea nazionale unitaria online dei quadri e delle RSU

Revisione dei profili ATA: significativi passi avanti all’ARAN

GPS: vertenza per tutelare i docenti precari danneggiati dai punteggi errati

Conoscenda 2021: gli infiniti volti della natura

Coronavirus COVID-19: ultimi aggiornamenti

Notizie scuola

La FLC CGIL sottoscrive l’appello “Un Medico in ogni scuola”

FLC CGIL, Cisl Scuola e Uil Scuola: dibattito sulla manifestazione di sabato 26 settembre su Orizzonte Scuola TV

Diplomati Magistrali: il Consiglio di Stato chiede chiarimenti al ministero rispetto ai docenti in ruolo e al loro inserimento nelle graduatorie per le supplenze

Nota del ministero sul periodo di formazione e prova per i docenti neo-assunti o che abbiano ottenuto il passaggio di ruolo

Concorso riservato ai facenti funzione di DSGA: occorre una soluzione urgente e definitiva alla copertura di oltre 2.000 posti vuoti

Concorso DSGA: emanata la nota sul Piano di formazione per i neoassunti

Copertura posti vacanti DSGA: nota MI attuativa dell’Intesa del 18 settembre 2020

Copertura posti vacanti di DSGA: rinnovata l’Intesa tra Ministero e sindacati

Musica e danza a scuola al tempo del covid-19: dal Ministero dell’Istruzione una circolare debole ed opinabile

CCNL formazione professionale: la FLC CGIL chiede la ripresa del negoziato per il rinnovo

CCNL AGIDAE: raggiunto l’accordo su premi di produttività, ammortizzatori sociali e sicurezza

Scuola privata e Formazione professionale: CGIL e FLC, attivare subito i Protocolli per la sicurezza

Tutte le notizie canale scuola

Notizie precari scuola

Spezzoni pari o inferiori a 6 ore: quando si deve nominare il supplente

Convocazioni dei supplenti dalle graduatorie d’istituto: scheda informativa

Convocazioni dei supplenti: indicazioni utili per procedere durante le nomine provinciali e di scuola

Graduatorie provinciali GPS: TAR Lazio riconosce il diritto di inserimento con riserva ai candidati esterni che hanno conseguito maturità a settembre

Lasciare la supplenza da graduatoria d’istituto per l’incarico da GAE o GPS: nuova nota del ministero

Immissioni in ruolo, i dati ufficiali: risultati peggiori delle nostre stesse previsioni

Altre notizie di interesse

Educazione finanziaria e previdenziale: incontri formativi del Fondo Scuola Espero

Piano nazionale Scuola Digitale: il Ministero pubblica le graduatorie di alcuni avvisi

PON Per la scuola: pubblicati gli elenchi dei progetti autorizzati relativi all’avviso per l’acquisto di supporti, libri e kit didattici

Il CAAF CGIL ti è vicino

Scegli di esserci: iscriviti alla FLC CGIL

Servizi assicurativi per iscritti e RSU FLC CGIL

Feed Rss sito www.flcgil.it


Logo FLC CGIL

Seminari sul lavoro ATA nell’emergenza sanitaria
e revisione dei profili

#ATAnews è una rassegna specificatamente dedicata dalla FLC CGIL nazionale al personale ATA. Propone periodicamente un riepilogo correlato alle notizie più significative, pubblicate sul sito nazionale per valorizzare la collocazione dei lavoratori ATA nella vertenza generale sulla professionalità e sul contratto. È un resoconto centrato sulle nostre attività politico-sindacali-legali e sui risultati ottenuti.

In questo numero ci soffermiamo con degli approndimenti sul ciclo di seminari di formazione svolti a fine luglio assieme ai lavoratori, ai dirigenti ARAN e a quelli del Comitato tecnico scientifico che, lo ricordiamo, supportano il Capo del Dipartimento della Protezione Civile nelle attività finalizzate al superamento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Scarica il n. 7/2020.
Da affiggere all’albo sindacale di tutti i plessi della scuola ai sensi del vigente contratto di lavoro.

Per l’informazione quotidiana: www.flcgil.it/scuola/ata.
Siamo anche presenti su FacebookTwitter e YouTube.

Cordialmente
FLC CGIL nazionale

Iscriviti alla FLC CGIL

 
 

 

INFO ORARIO

19-23 Ottobre
Orario su 5 ore
Controllare gli aggiornamenti

Visualizza l'annuncio nel sito